Risultati della ricerca

Idea di itinerario: Antille francesi!

Inviato da andreaconforti il 20 novembre 2016
| News
| 0

ANTILLE FRANCESI

Lasciati rapire dalla magia dei suoi colori. Regalati una crociera in barca a vela nell’arcipelago delle Isole Vergini, bagnati nelle sue acque cristalline e rilassati sulle spiagge da favola! Organizza le tue vacanze scegliendo il noleggio della barca a vela del catamarano o dello Yacht alle Isole Vergini che più corrisponde ai tuoi desideri!

Le isole Vergini sono un arcipelago di meravigliose isole che si estende tra le Antille Britanniche e Gli Stati Uniti. Confinante a Sud con Antigua e Anguilla e a ovest con l’isola Americana di Puerto Rico, l’arcipelago delle Vergini si divide politicamente in due regioni distinte. La prima regione è quella delle Vergini Britanniche denominate anche BVI, Britisch Virgin Islands, la seconda è costituita dalle Vergini Americane conosciute anche come USVI, Unated Sates Virgin Islands.
Nonostante la suddivisione politica, dal punto di vista geografico sono un unico arcipelago formato da una miriade di isole e isolette bellissime che creano tra loro uno scenario naturale e marino di grande ricchezza paesaggistica. La vicinanza l’una a l’altra è il segreto del loro successo rispetto al turismo nautico mondiale. Negli ultimi anni è infatti di moda noleggiare una barca a vela o un catamarano con o senza skipper e organizzare una vacanza in vela del tutto originale e senza limitazioni di esperienza. Il vento Aliseo è sempre costante e di inferire intensità rispetto alle vicine Antille,. Ciò permette ai velisti meno esperti di poter godere di una vacanza in barca in pieno relax e sicurezza. I paesaggi sono molto belli, tipicamente Caraibici e il clima, caldo secco d’inverno e molto umido d’estate, permette la sopravvivenza di una natura sgargiante e sempre verde. Il mare è meravigliosamente turchese con dei fondali corallini unici. Le isole Vergini sono paradisi in molte zone ancora incontaminati. La sensazione di suggestione che evocano è molto forte. Noleggiare una barca a vela o un catamarano alle Isole Vergini vi permetterà di vivere una vacanza indimenticabile per l’enfasi dei suoi luoghi, delle sue baie, delle sue spiagge selvagge, e le sue acque cristalline e turchesi.

Il nostro itinerario alle Vergini parte da l’isola di Tortola nelle BVI per poi navigare e approdare a Virgin Gorda a Jost Van Dyke, Grat Thatch, Saint Jhon e Saint Croix.

Vi aspettiamo a Tortola,nostra base ,per accogliervi e dedicarvi la nostra esperienza di skippers,e per fornirvi un servizio all’altezza delle vostre aspettative.

Idea di itinerario

Ti aspettiamo per farti vivere una settimana di mare e divertimento!

Giorno 1: ... tutti a bordo per la partenza!

Arrivo a Tortola per poi imbarcarvi a bordo delle nostre barche ormeggiate nel porto base di Harbourvew Marina. Un ben arrivati e un benvenuto a bordo e siamo pronti per iniziare la vacanza in barca a vela ai Caraibi.

Giorno 2: in rotta verso Virgin Gorda

L’isola è caratterizzata da spiagge candide e montagne verdi, non ha praticamente villaggi ma solo case sparse, un aeroporto e tante barche. Conosciuta soprattutto per i “Baths”, le cui acque trasparenti sono eccezionali. Chi ha visto le rocce corse dell’isola di Lavezzi nelle Bocche di Bonifacio può riuscire a farsi un’idea: una barca a vela può comodamente ancorarsi a pochi metri da quella che è considerata una delle più belle spiagge del mondo. Su un tratto di costa di un chilometro, enormi massi tondeggianti di granito affondano nella sabbia candida, creando grotte e piscine naturali e le palme gareggiano in altezza con le rocce più imponenti.
Più a nord a Nort Sound potete rilassarvi nella baia del famoso Bitter End Yacht Club. L’interno è impervio, spesso inaccessibile e ovunque coperto di cactus e fiori tropicali, ci sono spiagge inaccessibili dal mare, come Savannah Bay, ma c’è anche il porto naturale più sicuro, il North Sound, una baia lunga e chiusa da una cornice di isolette coralline.

Giorno 3: ci aspetta la barriera corallina di Anegada

Anegada è circondata da una grande barriera corallina con passaggi molto difficili, infatti bisogna chiedere l’autorizzazione per l’approdo. Ne vale la pena per la sua bellezza e notevole fauna: fenicotteri rosa, aironi, iguane che possono raggiungere oltre il metro di lunghezza.
Numerosi sono i relitti, fra antichi e moderni, tuttora imprigionati fra i coralli e si vagheggia che alcuni di essi nelle stive celino ancora favolosi tesori. Una ragione in più per immergersi in questi bellissimi fondali. L’isola è una striscia di sabbia bianca lunga venti chilometri e larga meno di tre, la sua cima più alta raggiunge i sei metri di altezza.

Giorno 4: da Anegada a Jost Van Dike

Ha preso il nome da un famoso pirata entrato nella leggenda: l’Olandese Volante. E’ rimasta piuttosto selvaggia e offre molti piccoli ancoraggi tranquilli e fondali interessanti per le immersioni.

A terra si respira un’aria volutamente casual, con un bicchiere di rum in mano e una chitarra in sottofondo suona un calipso.

Giorno 5: alla scoperta dell'isola del tesoro

Verdissima, quasi disabitata, disseminata di grotte e caverne è soprannominata “L’isola del tesoro” e riconferma le numerose leggende sui pirati e tesori nascosti.
Su di essa è possibile trovare alcuni ormeggi piacevoli e ben ridossati ed è molto suggestivo alla sera andare a sorseggiare un drink o per cena, a bordo del “William Thornton”, un antico vascello ancorato a sud est di The Bight.

Giorno 6: da Norman Island a Cooper Island

I principali ancoraggi sono a Manchineel Bay a nord ovest dell’isola. Questo posto deve il suo nome ai numerosi alberi da frutto velenosi situati lungo la baia, mele gialloverdi il cui succo può arrivare persino a scottarvi, se lo toccate.

Giorno 7: da Cooper Island a Tortola

Ritorno a Harborvew marina dove pernotteremo in attesa dello sbarco che avverrà giorno dopo.

Giorno 8: tutti in porto!

Sabato sbarco entro le 9:00 del mattino e tra un’abbraccio e una risata lo skipper saluta tutto l’equipaggio sperando che il proprio lavoro sia stato in grado di far vivere ai suoi ospiti le migliori e più indimenticabili vacanze in barca a vela dell’anno.

Prenota ora!

Disporrete della nostra esperienza per organizzare una vacanza in barca a vela da sogno!